Coppia sbarca a Olbia con due chili di eroina nascosti nell'intestino  La Nuova Sardegna

OLBIA. Sono sbarcati dal traghetto con due chili di eroina nascosta nell'intestino. Una coppia di nigeriani residenti da anni in Italia è stata arrestata dalla Guardia di finanza del Gruppo di Olbia al porto Isola Bianca, subito dopo essere arrivati in Sardegna con il traghetto proveniente da Civitavecchia. La coppia - un uomo di 31 anni e una donna di 36 - è stata individuata dai cani antidroga della squadra cinofili, Daff, Ober e Semia, mentre cercava di confondersi in mezzo agli altri passeggeri sbarcati dalla nave. I due hanno giustificato il loro arrivo nell'isola adducendo motivi reli...



Clicca qui per leggere l'articolo originale