Bortigiadas, 14 Marzo 2017 – La Gallura ha dovuto dire addio a un altro suo ex sindaco. Si tratta di Italo Cossu, ex sindaco di Bortigiadas. Cossu è morto a Padru lo scorso 9 Marzo, lasciando attonita la comunità del paese che lo ha avuto come primo cittadino dal ’70 al ’75.

Ad annunciarlo, su Facebook, è stato l’attuale sindaco Emiliano Deiana che ha proclamato il lutto cittadino per lo scorso 11 Marzo, giorno delle esequie. “Capeggiò una lista civica di destra che nelle elezioni del 1970 sconfisse la Democrazia Cristiana. Il suo carattere forte, le sue posizioni nette, la fedeltà al suo ideale, il suo amore per il paese ne hanno contraddistinto, sempre, anche fuori dalla sfera pubblica, la sua vicenda umana. Di lui ricordiamo questo lato umano fortissimo, l’esuberanza delle posizioni, la vivacità, le “intemperanze” verbali legate sempre a un profondissimo rispetto per le persone anche quando le posizioni erano differenti o contrapposte – scrive il sindaco Deiana sulla pagina istituzionale del Comune di Bortigiadas -. Ci sono decine di aneddoti gustosissimi che lo riguardano e che lasciamo, giustamente, al travaso orale della memoria.  Anche zio Italo aveva partecipato alla mia prima seduta di insediamento nel 2005; lui era stato prodigo di consigli e di salutari lavate di testa ogni volta che mi incontrava per strada.  A Gian Paolo, Gina, al nipotino amatissimo, ai familiari tutti le condoglianze di tutta la comunità che si stringe nel ricordo in una tenerezza immensa. La foto, splendida, è di Mario Pischedda“.

L'articolo La Gallura saluta un altro ex sindaco: morto Italo Cossu sembra essere il primo su Olbia.it - Notizie Olbia e Sardegna.



Clicca qui per leggere l'articolo originale